Noi speriamo di cavarcela

Aspettando la terza…

Relazione: “Memorie di una geisha”

1 commento


Presentazione:

Autore: Arthur Golden

Titolo: Memorie di una geisha

Genere: Romanzo

Argomento/riassunto: la storia di Chiyo, che da bambina povera nata in un villaggio di pescatori,diventa con il nome di Sayuri  una delle geishe più famose di tutto il Giappone.

Epoca di composizione: Anni Novanta.

Note: storia d’amore

Ev.osservazioni personali: Questo libro, secondo me è adatto a tutti. La lettura è facile e scorrevole. Le figure retoriche aiutano a comprenderne alcuni aspetti mentre le descrizioni sono molto minuziose . Inoltre l ‘autore usa termini in giapponese per indicare gli elementi del vestiario delle geishe oppure gli oggetti che usavano.

 Immagine

Relazione di un libro   

 Introduzione: presentazione delle attività,  dei tempi e dello scopo.

L’anno scolastico 2012/2013 era al termine e la professoressa di italiano ci assegnò come compito delle vacanze quello di leggere un libro a nostra scelta ,preferibilmente un classico e di recensirlo sul blog.  Da subito andai in panico perché i classici non sono i libri che preferisco e dopo aver provato a leggerne un paio, gettai la spugna e andai subito alla ricerca di un libro che mi attirava.

Corpo Centrale: le fasi del lavoro e le modalità con cui si è svolto.

Memorie di una geisha non è stato l’unico libro che ho letto. Mia zia infatti (che mi ha consigliato anche questo libro) all’inizio dell’estate mi prestò “e l’eco rispose” scritto dall’autore del cacciatore di aquiloni. Però devo ammettere che questo libro mi è piaciuto di più anche se sono state comunque due letture molto impegnative. Comunque sono rimasta molto soddisfatta. Vedrò il film solo per curiosità perchè so per certo che molte vicende sono tagliate e comunque il libro fornisce delle descrizioni così accurate, che è molto facile immaginarsi sia i luoghi che i personaggi.

Conclusione: le difficoltà incontrate e la valutazione complessiva del singolo riguardo l’attività svolta.

-       Quali difficoltà sono emerse?

Sinceramente poche perchè come ho già detto è facile da leggere. Solamente pochi concetti non mi erano chiari perchè il libro descrive la tipica vita delle geishe, le loro usanze e gli elementi tipici del vestiario  e nonstante ci sia un glossario alla fine del libro, ho dovuto cercare delle immagini per capire di cosa si trattasse.

-       Il mio giudizio complessivo

Il mio giudizio complessivo è molto positivo. Ho amato questo libro fin dall’ inizio perchè è il tipico esempio di come la vita di qualcuno possa cambiare soltanto con l’incontro di una persona o un fatto apparentemente banale. Poi la storia delle geishe mi ha così appassionata perchè da noi occidentali sono spesso definite come prostitute ma sono molto di più : sono donne di cultura e di classe, abili ballerine e musiciste . Bambine costrette a lasciare le proprie case per seguire un’ istruzione severa a cui devono dedicarsi ogni giorno. Il libro si può riassumere semplicemente in questa frase :

Conduciamo la nostra esistenza come acqua che scende lungo una collina, andando più o meno in un’unica direzione finché non urtiamo contro qualcosa che ci costringe a trovare un nuovo corso.

Arthur Golden

Immagine

One thought on “Relazione: “Memorie di una geisha”

  1. Non è un libro facile ma affascinante sicuramente. Ma chi è, in fondo, una gheisha? Me lo spiegherai, eh eh. La forma espositiva deve essere più curata, mi raccomando. Bene, comunque

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 163 follower